FABIO ZEPPA

La scultura è essenzialmente rapporto di pesi, equilibrio di forme,di contrapposizioni tra opacità e lucentezza,di contrasti e linee armoniche; nel mio caso, tutte queste caratteristiche concorrono a creare un linguaggio costituito da forme geometriche corpose, massicce patinate ed ossidate, ancorate al suolo, sulle quali si innestano altri elementi fatti di fonti di luce intense e di altri trasparenti quasi privi di peso.

Forme di Luce

Gli spunti ideativi di molte mie realizzazioni provengono dalla visione di suggestive immagini telescopiche: configurazioni astronomiche nelle quali sono riconoscibili forme archetipe quali sfere e spirali.

Nello spazio cosmico la loro composizione è di una materia molto compressa da grandi forze gravitazionali e da intense emissioni di energia luminosa. Nella scultura questi elementi vengono tramutati in rame ossidati , in bronzi levigati,in lucido acciaio, nelle trasparenze del plexiglass, in luci Led e in luminescenti tubi al neon.

Fabio Zeppa

Nello spazio cosmico la materia è compressa da grandi forze gravitazionali e da intense emissioni di energia luminosa.

Il rame, l’acciaio, il plexiglass sono protagonisti principali delle opere. Ottone, bronzo e resina poliestere sono i comprimari che talvolta fanno comparsa per sottolineare il tema dell’opera.

— Giuliano Traini

Cataloghi delle Mostre

Le ultime opere

Contatti

E-Mail: galzef@libero.it
Telefono: +39 340 6957822
Indirizzo: Via Possenti,5 Fermo- Italia